• Mondo Fuori

  • I numeri di Affascinailtuocuore

    • 100.444 visite
  • 25 Novembre-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

    Il racconto dell'ancella di M.Atwood-Giochi di potere sul corpo delle donne

    RISPETTO E PREVENZIONE

  • Giornata Mondiale del Migrante 2019- Viaggi e Diritti, in tempo di pace e di guerra. Ancora morti, tanti. Troppi!

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • 19 Luglio -Luci che non si spengono

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • Io sto con Emercency

    sempre più guerre, sempre più vittime, Per fortuna che c'è Emercency.

  • 2 Giugno 2019-Festa della Repubblica Italiana

  • Amo l’Europa e il 26 Maggio VOTO.

  • 1° Maggio, su coraggio! Io ti amo…

    Alto e basso.Guttuso e Tozzi. Tempo di contaminazioni...

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • 25 Aprile 2019- Festa della Liberazione dal nazifascismo

    La Storia che mi piace...Fiori di Aprile nel giardino d'Italia liberato

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

    “Despite everything, life is full of beauty and meaning.” ― Etti Hillesum, Lettres De Westerbork

  • 8 Marzo 2018-Donne insieme con determinazione e speranza

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • 20 Novembre2017- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • Follow Affascinailtuocuore on WordPress.com
  • copyright foto

    La maggior parte delle foto inserite negli articoli provengono dalla Rete e sono pertanto da considerarsi di dominio pubblico. Tuttavia, gli autori o i soggetti coinvolti, possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: affascinailtuocuore@gmail.com
  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

FESTA DELLA MAMMA 2018-Storia di un’assoluzione.

 

1522-Sacra-Famiglia-con-San-Giovannino-Jacopo-Pontormo-Ermitage-San-Pietroburgo

1522 – Sacra Famiglia con San Giovannino – Jacopo Pontormo – Ermitage – San Pietroburgo

Leggendo  la lettera di Carmen e  la risposta di Maria Corbi  (La Risposta  del Cuore La Stampa ) Non sono tutte belle le mamme del mondo. Quando l’amore è tossico, bisogna darsi alla fuga, mi è tornata alla mente “la confessione speciale” di nostra  madre.

Primi anni ’60, in una vivace  cittadina del centro Italia, la giovane Vera Maria, già madre di tre splendide figlie, decide di  confessare quello che  per lei era diventato  un peccato pesante come un macigno:

” Padre ho tre figlie piccole e  una situazione familiare molto impegnativa: lavoro, marito e suocera non proprio facile. Non posso avere altri figli. So che da buona cattolica non dovrei fare questi pensieri, ma onestamente non posso.”

Sapete cosa le risponde il  bravo  sacerdote dopo una lunga predica sprezzante?

“Mi dispiace figliola, ma non posso assolverti, il tuo è un peccato  davvero troppo grave”

La giovane madre peccatrice è  stravolta,  non solo dal peccato che si porta sul cuore, ma dall’umiliazione e dal dolore di  non vedersi  compresa, e soprattutto assolta.

Terminò lì la vita da cattolica praticante di mia madre, che  continuò invece la sua vita di donna e madre decidendo per il meglio. Passarono gli anni, fino al giorno fatidico in cui il   matrimonio della cugina Giulia  determinò la svolta esistenziale di Vera Maria. La cerimonia si tenne   all’   Abbazia di Casamari, uno dei più importanti monasteri italiani di architettura gotica cistercense, situata nel comune di Veroli in provincia di Frosinone.

Abbazia di Casamari-Veroli

 

L’atmosfera fu complice di un decisione drastica e sofferta, forse a lungo desiderata: fare una  bella chiacchierata  con il frate confessore, che  di fatto rappresentò  un’ illuminante esperienza spirituale e umana, mai provata prima.

Dopo aver ascoltato la drammatica  confessione di una madre, egli  le disse con voce dolce:

Vera Maria, sei una mamma amorevole, una donna che fa del suo meglio per sostenere  la sua famiglia, con il lavoro e la cura. Per questo Dio  ti è vicino in ogni momento  della tua giornata con amore incondizionato. La Chiesa ti ha tenuto per troppo tempo  lontano dal suo cuore. Ora ti assolve e ti chiede perdono per la sofferenza che hai provato  in questi lunghi anni  di distacco.

Le nozze di Giulia furono un evento indimenticabile per la sposa, per la splendida  Abbazia, per gli invitati tutti, ma soprattutto per mia madre che lì visse un’evento indimenticabile.

Dopo tanti anni raccontò alle sue figlie questo  momento particolare del suo  percorso di vita, tra gli inciampi del matrimonio, dell’essere donna, mamma e cattolica. Condivise con noi la gioia di aver incontrato un cuore pensante e un orecchio amorevole nelle vesti di un Frate intelligente, tra le mura di una vecchia Abbazia Cistercense.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: