Agosto ci vede ancora in viaggio nel Mondo Noir. E’ il turno di

 di seta e di sangue 001 

Di Seta e di Sangue (Real Mandarin Dress)

di Qiu Xialong

 La Biblioteca di Repubblica-L’Espresso

Ariccia-Roma 2012

 

Vladimiro mi consiglia questa lettura. Lo ha colpito la forte presenza di Mao e della sua Rivoluzione Culturale nel pensiero e nelle azioni dei Cinesi, oggi come, ovviamente, ieri. 

Inoltre, ha ancora nella testa e nel cuore una quasi-ossessione che percorre il  romanzo: la ricerca della poesia… 

Di mio aggiungo il fascino, forse perverso, esercitato da questo titolo che evoca flussi morbidi rosso-lacca del sangue sulla seta, rossa anch’essa…

E questo basta per spingermi a leggere il romanzo. Lo scenario è nuovo e intrigante. Avremo modo di parlarne ancora.

In compagnia di Xiaolong troveremo ancora Agata Christie e George Simenon…