• Mondo Fuori

  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • 25 Novembre-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

    Il racconto dell'ancella di M.Atwood-Giochi di potere sul corpo delle donne

    RISPETTO E PREVENZIONE

  • Giornata Mondiale del Migrante 2019- Viaggi e Diritti, in tempo di pace e di guerra. Ancora morti, tanti. Troppi!

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • 19 Luglio -Luci che non si spengono

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • Io sto con Emercency

    sempre più guerre, sempre più vittime, Per fortuna che c'è Emercency.

  • 2 Giugno 2019-Festa della Repubblica Italiana

  • Amo l’Europa e il 26 Maggio VOTO.

  • 1° Maggio, su coraggio! Io ti amo…

    Alto e basso.Guttuso e Tozzi. Tempo di contaminazioni...

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • 25 Aprile 2019- Festa della Liberazione dal nazifascismo

    La Storia che mi piace...Fiori di Aprile nel giardino d'Italia liberato

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

    “Despite everything, life is full of beauty and meaning.” ― Etti Hillesum, Lettres De Westerbork

  • 8 Marzo 2018-Donne insieme con determinazione e speranza

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • 20 Novembre2017- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • Follow Affascinailtuocuore on WordPress.com
  • copyright foto

    La maggior parte delle foto inserite negli articoli provengono dalla Rete e sono pertanto da considerarsi di dominio pubblico. Tuttavia, gli autori o i soggetti coinvolti, possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: affascinailtuocuore@gmail.com
  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

Scamardistudio ci sorprende con il CALLEndario Sivigliano 2020. Poliedricamente ARTE

Poliedricamente ARTE: Fotografia, Poesia, Musica, Cittadinanza. 14 tra gli scatti Sivigliani più significativi di Stefania Scamardi, accompagnate da una poesia di David Eloy Rodriguez, diventano  il CALLEndario 2020, perfetto souvenir della meravigliosa città Andalusa.

Goditi il ritmo dolce del videopromo di Scamardistudio

 

 

 info se vuoi acquistarlo 

25Novembre-RESILIENZA-Artiste contro la violenza. In mostra a Palazzo Maestri- Selvazzano Dentro

 

Volantino25 Nov Selvazzano

Lunedì 25 Novembre  celebro la Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne  con la partecipazione a due delle attività organizzate nel mio  comune, Selvazzano Dentro:

-Visita alla mostra:  RESILIENZA-Artiste contro la violenza curata dall’ associazione Artemisia  e dal Circolo Allende, di Padova;

-Spettacolo musicale DONNE…OLTRE con Les Fleurs Ensemble e un vivace gruppo di giovanissimi musicisti.  

ISTALLAZIONE MOSTRA RESILIENZA-PALAZZO MAESTRI SELVAZZANO DENTRO 2019

La mostra è un gioiello incastonato  nella sala dedicata della Biblioteca Comunale. Raccolta, intima, ma con un respiro ampio, sembra raccogliere nelle evocative. opere esposte, la sofferenza e la speranza di tutte le donne maltrattate.  

È sera, la giornata volge al termine e le celebrazioni si concludono (almeno per oggi) con Les Fleurs Ensemble che diffonde nello spazio suggestivo dell’Auditorium San Michele note armoniose, classiche e moderne, rivisitate e “condite” con giovane entusiasmo sorridente  e una sottile  vena di ironia che coinvolgono il pubblico.

les fleurs ensemble.png

Il programma culturale, voluto e sostenuto dalla sindaca Giovanna Rossi, coadiuvata da un gruppo di cittadine meravigliose, ha fatto vivere a Selvazzano Dentro  un momento  felice di  consapevolezza, allegria e  condivisione. Ha inoltre  aperto una strada che, sebbene ancora incompleta e  con qualche “ciottolo” da risistemare,  sicuramente permetterà alle donne e agli uomini che la devono percorrere, un viaggio  più semplice e meno doloroso.

 

Il piccolo gioco della Galleria…

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Andate a visitare la mostra e scoprirete “l’abbinamento” Artista-Opera:

IDENTITÁ RICOSTRUITE di Laura Sarra, SFIDE di Nicoletta Furlan, WILLFULNESS di Vanilla Ragana, ARCANA RESILIENZA-Tutto ricorda il mare di Olga Gutu, CICATRICI di Sandra Bertocco; VISIONE DI UN EQUILIBRIO POSSIBILE di Laura Spedicato.

 

25 Novembre 2019-Selvazzano Dentro contro la violenza sulle donne: Presenti con arte!

Volantino25 Nov Selvazzano

SMILE! Toni di velluto, resilienza e speranza nella voce di Nat King Cole

Just smile…

Buona Domenica! In una gloriosa mattinata di sole novembrino ai piedi dei Colli Euganei mi tocca il cuore la voce di Nat King Cole con il suo SMILE!

 

 

“Tu, ragazzo dell’Europa…” di Gianna Nannini.Dedicato alle mie figlie Europee

Brividi Europei

Dedicato alle mie figlie Europee: ricordi, emozioni, speranze, realtà.

 

 

G. Allevi-L’EQUILIBRIO DELLA LUCERTOLA. Alla ricerca dell’equilibrio asimmetrico, con l’aiuto della lucertola- spirito-guida.

 

Allevi e la lucertola

 

Oggi è la giornata della Luna, da giorni si susseguono articoli di giornali, documentari, film, talkshow, su quel piedone di Armstrong posato sulla superficie lunare, per la prima volta nella storia conosciuta, il 20 luglio 1969. E alla luna torno con L’equilibrio della lucertola di Giovanni Allevi.

La lucertola, o meglio lo spirito di quella che fu la lucertola di Giovanni, imprigionata e lasciata morire in un barattolo chiuso per puro desiderio di osservazione (o di sadismo infantile non si sa), lo accompagna, lo consiglia, lo spinge a percorrere i sentieri giusti per trovare il suo equilibrio, lì sull’isola Spagnola tutta movida, onde del mare, vento e macchine sulla statale.

Cos’è l’equilibrio per voi lucertole? Chiede Giovanni

Risponde la lucertola: “Non accontentarsi…”

Nel rifugio Ispanico, avvolto dal più totale isolamento, e silenzio, il musicista incontra se stesso e la musica per il prossimo concerto,  di cui troverà la conclusione solo su un dirupo notturno a picco sul mare dove, illuminato dalla grande, mistica luna bianca, (eccola è arrivata finalmente!) ha cercato l’equilibrio più difficile, quello che lo ha portato persino a scegliere tra la vita e la morte. E proprio come la giovane, leggendaria donna che lo ha ispirato, dopo aver avuto la tentazione di farsi leggero e volare giù dal quella nera roccia, sceglie la vita.

Esausto e incredulo, sdraiato su un fianco in posizione di salvezza, si abbandona al suo corpo e alla magia del luogo. E mentre ringrazia Sorella Luna, sente una melodia, sente le note che aveva cercato a lungo per l’Adagio che chiuderà il concerto per pianoforte.

“Il torpore già mi conquista, la luna mi concede un ultimo bacio e il merletto del mare sfoca il suo tremolio. Sto per sprofondare in un sonno agitato. L’ultimo pensiero è la speranza di non dimenticare queste note, mentre con le dita cerco di toccare per l’ultima volta quella luna bianca”.”127

Ora il cercatore di equilibrio può tornare alla rumorosità del quotidiano, alla liturgia del concerto. E come sempre, prima di iniziare, potrà ripetere il suo mantra salvifico

“tutto l’amore del mondo sulle mie dita”

Ed è magicamente equilibrio asimmetrico. Pare di sentirlo ringraziare la sua lucertola:

Grazie Lucertola, ogni volta che suonerò queste note rivivrò gli attimi magici del nostro incontro  e del cammino impervio verso la mia musica.

Pasternak/Zivago-AUTUNNO. Affascinailtuocuore legge la poesia “ad alta voce”.

 

Autunno  è una delle 24 bellissime poesie di Jurij, che chiudono Il Dottor Zivago di Boris Pasternak. Mi è piaciuto molto leggerla e registrala per voi. Spero comunichi piacevoli sensazioni “primaverili”, anche se parla di  un intenso Autunno d’amore  e sofferenza. Contraddizioni…

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: