L’evidente contraddizione tra i ritmi rallentati dell’Autunno e la frenesia da Covid19 mi spinge verso una lettura riflessiva e prolungata, Il libro dell’Es di Georg Groddeck. L’ho tirato giù dalla libreria delle figlie, forse della psicologa Patty o dell’architetta Stefy? Più probabile della prima, Chiederò alla prossima videochiamata Europea!

Prevedo un tempo lungo di lettura. Tutto quello che sentirò necessario per sprofondarmi nelle lettere di Patrick Troll all’amica. Ci risentiremo per la recensio-riflessione.

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.