They do it with mirrosrs_Christie

Niente è come appare

Niente è come appare in “the Great Hall at Stonygates”, o meglio, se si cambia prospettiva lo scenario muta ed emerge una verità diversa. È il caso della vicenda di cui è osservatrice acuta Miss Marple.

Sollecitata dalla sua vecchia amica Ruth, Jane Marple fa  visita a Cara o Carrie Louise o Kathleen (ciascuno la chiama a modo suo. Bizzarrie), sorella di Ruth e cara amica d’infanzia della stessa Miss Marple. Ruth teme che qualcosa non stia andando per il verso giusto nella grande “casa di accoglienza” dove Carrie Louise vive insieme ad alcuni suoi familiari e amici.

In effetti, qualcosa di tragico arriva a sconvolgere i ritmi e le persone di questa apparentemente pacifica comunità, abitata da individui misteriosi,   eredi di ballerine russe e di Italiani affascinanti e ingannatori,  Americani disorientati e giovani delinquenti in riabilitazione.

Miss Marple contribuisce anche in questo caso a risolvere il dilemma. La sua apparente ingenuità le permette di giocare indisturbata le sue carte di ineffabile investigatrice.

Qualche parola mi sfugge

Leggere un romanzo in lingua Inglese è  un esercizio di scoperta che mi incuriosisce sempre e al quale non so rinunciare. Aggiunge piacere e autenticità al gusto per la storia, per i personaggi e per lo stile dell’autore.

wordle

 

1111ItaliansQuesti Italiani avvelenatori!

Quanti pregiudizi sulla fascinosa Half-Italian Gina! La letteratura straniera sguazza nel pregiudizio interculturale, e Christie non ne è esente.

 

 

 Oh San Severiano! You know what Italians are. Nothing matters to them but money…146

Eppure, alla fine l’incontenibile Gina, figlia dell’ adorata Pippa  adottata da Carrie Louise e sposata ad un Italiano, diventa Kate, La Bisbetica Domata…Trionfo del teatro e del suo nobile padre, William Shakespeare.

 

All the world’s a stage

specchioDecisamente il mondo è un grande palcoscenico e il titolo del romanzo lo conferma.

 They do it with mirrors, or “The illusion is in the eyes of the audience”p.185.

Nel teatro della vita  la realtà supera spesso la finzione.  E tuttavia, è proprio il teatro che, secondo Lewis Serrocold grande filantropo e affettuoso marito di Carrie Louise, aiuta a recuperare i giovani delinquenti…p.28

Il segreto dell’esistenza

In questo mondo strambo spesso  si incontrano   persone un po’ “eccentriche”. Tante, molte di più  di quante se ne immaginano.

Dr Maverick says: We’re all mad, dear lady-That’s the secret of existence. We’re all a little mad. p.54

Un pensiero riguardo “I giochi di prestigio di Agatha Christie in THEY DO IT WITH MIRRORS.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.