• Follow Affascinailtuocuore on WordPress.com
  • Mondo Fuori

  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • 23 Maggio-19 Luglio -Luci che non si spengono…

  • 10 Maggio 2020-Festa della Mamma

    dalla vita di una grande mamma...

  • 2 Giugno 2020-Festa della Repubblica Italiana

    Ossimori festosi: ferita, disorientata, fragile, eppure resiliente, meravigliosa e forte. La nostra Repubblica.

  • Amo l’Europa

  • 1° Maggio 2020-Coraggio!

    R.Guttuso-Portella delle Ginestre

  • 25 Aprile 2020- Festa della Liberazione dal nazifascismo

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • Io sto con Emercency

    Guerre, Epidemie, Vite umane falcidiate... Per nostra fortuna c'è Emercency.

  • Giornata Mondiale del Migrante 2020- Viaggi e Diritti, in tempo di pace e di guerra. Ancora morti, tanti. Troppi!

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • 8 Marzo 2020-Donne insieme con determinazione e speranza

    a mia madre-click&read
  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 25 Novembre-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

    Il racconto dell'ancella di M.Atwood-Giochi di potere sul corpo delle donne

    RISPETTO E PREVENZIONE

  • BREXIT- L’ora è scoccata

    Sentimenti contrastanti accompagnano questo momento. Il mio cuore è lì, Oltremanica. E sento come uno strappo, un'ulteriore barriera tra me e i miei affetti. Ho bisogno di tempo e di freddezza per rielaborare il significato di questo evento .

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • 20 Novembre2020- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • copyright foto

    La maggior parte delle foto inserite negli articoli provengono dalla Rete e sono pertanto da considerarsi di dominio pubblico. Tuttavia, gli autori o i soggetti coinvolti, possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: affascinailtuocuore@gmail.com
  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

    Contenuti di altri autori sono debitamente individuati con tutti i riferimenti necessari.

G.Simenon-MAIGRET VA DAL CORONER…alla scoperta dell’America.

 

              maigret-inUSA-001.jpg

L’incipit catapulta efficacemente  il lettore in medias res con voce limpida e forte che, con un sussulto, ti obbliga a prestare attenzione a quel che segue:

“Ehi! Dico a lei!” Maigret si girò, come a scuola, per vedere chi stessero chiamando. “Sì, proprio lei, laggiù…”

La storia richiama i legal thriller alla Perry Mason, dove il processo diventa centrale nello sviluppo e nella comprensione degli eventi. Lunghi interrogatori, coroner stizzosi, attorney sornioni proiettati verso l’arringa finale vincente, giuria colorata fatta di personaggi-steretipo americano. Indiani, “Negri”, vecchie signore, giovani emozionati. Un po’ fastidioso l’atteggiamento di Simenon-Maigret verso “la tribù della Negra che allatta”… A proposito, ancora uno stereotipo introdotto da Simenon, quando descrive il testimone Italiano, Angelino Pozzi: gesticola e  da l’impressione di un traffichino preoccupato, pur non avendo avuto alcun ruolo negativo nella storia.

S220px-Mexican-American_border_at_Nogalestoria di confine e confini, tra Messico  e Arizona…I cinque imputati sono giovani militari  dell’ Air Force, frustrati e sempre pronti a vivere esperienze al limite dell’accettabilità. L’analisi dei loro comportamenti durante il processo, attraverso le mille domande apparentemente inconcludenti del coroner e dell’ attorney, svela tutte le ipocrisie della profonda provincia americana, legate all’amore, al sesso e al matrimonio. La povera Bessy, la vittima, è una giovane divorziata minorenne e l’emblema della donna “fallita”, marchiata e destinata a fare la fine che ha fatto…Maigret, in viaggio studio, non può fare a meno di partecipare, mettendo in atto una tecnica a lui ben nota: osservare, ascoltare, collegare…

Divertente è il confronto tra i due sistemi di polizia e di investigazione. Sembrano due mondi agli antipodi che, alla fine, ottengono lo stesso risultato. Maigret, Il commissario vs O’Rourke, il vicesceriffo. Quanti vicesceriffi! Tanti quanti sono gli ispettori francesi o italiani.

bevanda blu anti sborniaIn America si beve, si beve e si beve: nei club, nei bar, nelle bettole, seduti ai lunghi banconi stile Hopper. “Have a drink” e manata ha scoperto  la formula della “felicità”: sbronza libera da postumi devastanti…

 The American way of Life, da una parte stupisce e affascina Maigret, dall’altra gli suggerisce delle considerazioni amare su quanto sia realmente soddisfacente quel modo di vivere così apparentemente “comodo” e ricco di benessere. Durante il volo verso Los Angeles, ne parla con la moglie, scribacchiando qualche appunto sul suo taccuino:

“Mia cara signora Maigret,

è davvero un viaggio magnifico e i colleghi di qui sono molto gentili con me. Credo che gli americani siano gentili con tutti. Descriverti il paese è piuttosto difficile, ti dico solo che da dieci giorni non porto la giacca e ho una cintura da cow-boy attorno alla pancia…”

Conclusa l’avventura americana Maigret rientra a Parigi e non tornerà mai più negli States. Simenon invece rimarrà in Arizona ancora qualche anno, affascinato dalla luce del posto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: