emblema180x108

Il 17 marzo-ricorda il comunicato di Palazzo Chigi-è una data dal forte valore simbolico per l’Italia e rappresenta il punto di arrivo nel percorso dell’unificazione nazionale e, al tempo stesso, il punto di partenza del cammino verso il completamento dell’unificazione del Paese. Di qui la decisione di istituire la Giornata dell’anniversario dell’Unità d’Italia, che sarà una solennità civile senza riduzioni negli orari negli uffici e nelle scuole.

SPATRICKCATHDERALOggi,  17 Marzo-Giornata dell’Anniversario dell’Unità d’Italia  e festa di San Patrizio,  si celebrano due eventi molto importanti per le comunità Italiana e Irlandese. L’accostamento sembra inappropriato eppure ha una sua logica. Entrambi coinvolgono e fanno appello  alla spiritualità e alla coscienza dei due popoli. Più laica la prima, più religiosa la seconda. I riti umani vedono spesso l’incontro di questi due aspetti e la settimana appena finita ne è la dimostrazione.

LAURABOLDRINIPapa Francesco,   Laura Boldrini, neo eletta Presidente della Camera dei Deputati e  Piero Grasso, neo eletto Presidente  del Senato, incarnano  la celebrazione di riti di cambiamento  e di transizione da una fase all’altra della vita spirituale e politica. In aggiunta, ieri si  ricordava il rapimento  di Aldo Moro, statista di  riconosciuto valore, il suo sacrificio e quello della sua scorta. Si ricordava inoltre  il momento buio di sofferenza per il nostro paese, delle stragi di mafia. Ieri  il vuoto spesso “Frozen” dei riti di transizione è stato  riempito di una sostanza civile e morale che da tempo si era sbiadita.PIEROGRASSO

La passione, sembra aver bussato  di nuovo alle nostre porte. L’auspicio  è che dalla transizione si passi ad una nuova realtà virtuosa. E un grazie di cuore al presidente  Grasso, che unico,  ha ricordato a chiare note il ruolo   fondamentale della  scuola e degli insegnanti in una società davvero civile.