Londra, Nick Hornby e il Ministero delle Storie: Creatività al potere

 

ministero delle storie-Hornby

Nick Hornby, famosissimo scrittore inglese, apre il “Ministero delle storie” a Hackney, distretto in grande crescita “artistico-immobiliare” a Sud Est di Londra. La  sede? In un negozio specializzato in articoli per mostri…. Rodari ne sarebbe felice: fantasia, immaginazione, creatività al potere! Tra i “maestri” Zadie Smith, nostra vecchia conoscenza…

Da La Stampa di oggi 21 Novembre 2010 un bell’articolo di Andrea Malaguti, dal titolo “strampalato” che piacerebbe ai nuovi giovani scrittori londinesi, ma non solo: “Occhi e cervelli in salamoia”. 

Il «Ministero delle Storie» è un negozio appena ripitturato di bianco e popolato di mostri, schiacciato dai palazzoni di periferia di Hoxton street, ai confini dell’East End, dove le vite dei ricchi e quelle dei poveri si incrociano all’improvviso in una terra di nessuno. Uno spazio complicato, pieno di contraddizioni e di gente che si guarda storto, che non ha ancora deciso a chi appartiene veramente. Se ai figli dei pakistani e degli indiani che frequentano la scuola pubblica o agli artisti, agli architetti, ai neomilionari e ai poeti che hanno comprato appartamenti eleganti e appena ristrutturati nel quartiere di Hackney. Non è un caso che l’abbiano aperto qui. «C’è molta strada da fare assieme», spiega un ispirato Nick Hornby…

leggi tutto l’articolo

Link al Guardian (In Inglese) sullo stesso tema