ottobre-a-londra_2014Vi ricordate i riots di Londra del 2011?

La rabbia che esplose tra le comunità di giovani nella Greater London , e non solo, che portò a saccheggi, incendi e feriti? Sfogliate il post pubblicato nel blog  in quell’occasione: Ma che Londra è mai questa?

 Oggi molte cose sono cambiate a Woolwich(Greenwich Borough). Certo la crisi si fa sentire ancora, ma la cittadina ha assunto un aspetto nuovo e accogliente. A cominciare dalla grande piazza con maxi-schermo, ristrutturata per le Olimpiadi del 2012, che oggi accoglie famiglie con bambini, giovani e vecchi in un’atmosfera familiare da piazza d’altri tempi.

 

 Wetherspoon-s-reopens-the-Great-Harry-pub-after-riots-destruction_dnm_largeE ricordate  lo storico pub The Great Harry, dato alle fiamme durante i riots? Èstato ricostruito più bello e invitante di prima.

Tesco WoolwichE dopo i riots Tesco

Un grande Tesco che, come da pianificazione post riots e pre-Olympic Games, troneggia scintillante sui bordi della piazza e ravviva la zona con il suo indaffarato via vai di customers .

Tutto molto British, molto spendi-spendi-spendi, ma anche piacevole nella sua nuova veste di piazza da vivere.