• Mondo Fuori

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • Io sto con Emercency

    sempre più guerre, sempre più vittime, Per fortuna che c'è Emercency.

  • 8 Marzo 2020-Donne insieme con determinazione e speranza

    a mia madre-click&read
  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • BREXIT- L’ora è scoccata

    Sentimenti contrastanti accompagnano questo momento. Il mio cuore è lì, Oltremanica. E sento come uno strappo, un'ulteriore barriera tra me e i miei affetti. Ho bisogno di tempo e di freddezza per rielaborare il significato di questo evento .

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

  • 25 Novembre-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

    Il racconto dell'ancella di M.Atwood-Giochi di potere sul corpo delle donne

    RISPETTO E PREVENZIONE

  • Giornata Mondiale del Migrante 2019- Viaggi e Diritti, in tempo di pace e di guerra. Ancora morti, tanti. Troppi!

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • 19 Luglio -Luci che non si spengono

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • 2 Giugno 2019-Festa della Repubblica Italiana

  • Amo l’Europa e il 26 Maggio VOTO.

  • 1° Maggio, su coraggio! Io ti amo…

    Alto e basso.Guttuso e Tozzi. Tempo di contaminazioni...

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • 25 Aprile 2019- Festa della Liberazione dal nazifascismo

    La Storia che mi piace...Fiori di Aprile nel giardino d'Italia liberato

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • 20 Novembre2017- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • Follow Affascinailtuocuore on WordPress.com
  • copyright foto

    La maggior parte delle foto inserite negli articoli provengono dalla Rete e sono pertanto da considerarsi di dominio pubblico. Tuttavia, gli autori o i soggetti coinvolti, possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: affascinailtuocuore@gmail.com
  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

IL “CARATTERE​” DEL RISORGIMEN​TO. Risveglio, ideali e passione di un’epoca. A Padova spettacolo di fine Agosto

 

L’ Orchestra Filarmonica Nova Symphonia Patavina, diretta dal Maestro Davide Fagherazzi, è lieta di invitarci  allo spettacolo

IL “CARATTERE​” DEL RISORGIMEN​TO. Risveglio, ideali e passione di un’epoca

di Carlo Bertinelli

 

Domenica 31 agosto alle ore 21.15

presso Palazzo Zuckermann

  Corso Giuseppe Garibaldi, 33,  Padova.

Locandina Nova filarmonica Padova
Lo spettacolo è un grande affresco del Risorgimento Veneto, attraverso tre episodi che fotografano i momenti culminanti del processo di riunificazione.

I tre episodi vengono legati tra loro da una figura, che racconta la propria vita e introduce i tre episodi simbolicamente tratteggiati attraverso i colori della bandiera:

p-tricolore-min

bianco (il colore delle pagine italiane, il risveglio delle idee),

rosso (il colore del sangue, il risveglio dell’azione) e

verde (il colore dell’alloro, della speranza dell’annessione delle Venezie al già costituito Regno d’Italia, il risveglio della politica).

Una “epopea risorgimentale” tra Padova e l’Unità d’Italia, nella quale le scene si raggruppano e si amalgamano, diventando specchio delle trasformazioni e del maturare di una coscienza nazionale.
Intrecciandosi con la narrazione, l’Orchestra Filarmonica “Nova Symphonia Patavina” presenterà alcune delle pagine più belle del risorgimento musicale, da Gioachino Rossini a Giuseppe Verdi, parlando attraverso la musica degli ideali che hanno ispirato questi autori.

Lo spettacolo, anteprima assoluta nata dalla collaborazione tra l’Associazione teatrOrtaet” e l’Orchestra Filarmonica “Nova Symphonia Patavina“, basato su testi originali di Carlo Bertinelli, è interpretato da Alessandra Brocadello e Carlo Bertinelli, viene impreziosito dalle danze dell’ Associazione culturale Società di Danza diretta da Adriana Buico.

Ridiamo voce agli elettori! Scegli le idee con F.A.I.

primariedellacultura_FAI_liberiamopuntoit

A proposito di società civile…

L’ iniziativa  FAI, Primarie della Cultura è assolutamente condivisibile. Mi piace e ve la propongo. Mi piace  l’invito ai cittadini a far sentire la propria voce su argomenti cruciali  per la vita di un paese civile. Cultura, Ambiente e Paesaggio sono  facce di una stessa medaglia preziosa che viene regolarmente ignorata e imprigionata nelle incrostazioni antiche che le impediscono di  tornare a brillare e aggiungendo valore al patrimonio  dello Stato.

L’immagine simbolo della campagna rappresenta cinque  Grandi che hanno dato, e continuano  a dare, lustro al nostro paese: Giotto, Leonardo, Dante, Verdi, Fellini. Nessuna eccellenza femminile? L’Italia continua ad essere un mondo super maschile? Ora e qui la polemica è sterile, lo so. L’Arte è Arte 

come si svolgono le primarie della cultura

“Dal 7 al 28 gennaio 2013 sul sito delle Primarie della cultura sarà possibile esprimere con il voto la propria preferenza fino a tre fra i quindici temi proposti che da sempre contraddistinguono l’attività della Fondazione: cultura, paesaggio, ambiente. Al termine della consultazione i cinque temi più votati saranno annunciati ufficialmente in conferenza stampa e presentati ai partiti e candidati delle prossime elezioni politiche così che possano far proprie le idee e dar loro concretezza.

FAI

 ‘L’attuale legge elettorale – spiega la Presidente FAI Ilaria Borletti Buitoni – non permette ai cittadini di scegliere i parlamentari. Perciò abbiamo deciso di sostenere questa iniziativa che prova a ridare voce agli elettori, mettendo a disposizione la possibilità di individuare idee e proposte concrete che i candidati possano fare proprie. Le ‘Primarie della cultura’ vogliono dare risposte ad una domanda trascurata e fondamentale per il Paese: come salvare la cultura italiana boccheggiante dopo decenni di indifferenza, come rendere lo straordinario patrimonio storico artistico a paesaggistico una ricchezza che può generare anche sviluppo, come ritrovare l’identità di un Paese la cui bellezza e arte tutto il mondo conosce’.

intervista-ilaria-borletti-buitoni-presidente-fai

Leggo sui quotidiani di oggi, 9 Gennaio 2013, che la Presidente FAI,  Ilaria Borletti Buitoni, ha sciolto la riserva ed è entrata nella Lista Monti. Avrei preferito per lei il ruolo  che ha  egregiamente  ricoperto fino ad oggi. Credo, altresì,  che il ruolo politico possa permetterle di operare da dentro in favore dell’ambiente e di tutto  ciò in cui crede e tuttavia, il timore che possa essere troppo condizionata e forse “frenata” dalle dinamiche politiche, mi crea qualche perplessità.

In ogni caso, l’ idea delle Primarie della Cultura  continua ad essere un’ottima idea.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: