• Mondo Fuori

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

  • I viaggi della speranza e della disperazione.

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • Io sto con Emercency

    Guerre, Epidemie, Vite umane falcidiate... Per nostra fortuna c'è Emercency.

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • 8 Marzo 2020-Donne insieme con determinazione e speranza

    a mia madre-click&read
  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • 25 Aprile 2020- Festa della Liberazione dal nazifascismo

  • 1° Maggio 2020-Coraggio!

    R.Guttuso-Portella delle Ginestre

  • 23 Maggio-19 Luglio -Luci che non si spengono…

  • 10 Maggio 2020-Festa della Mamma

    dalla vita di una grande mamma...

  • 2 Giugno 2020-Festa della Repubblica Italiana

    Ossimori festosi: ferita, disorientata, fragile, eppure resiliente, meravigliosa e forte. La nostra Repubblica.

  • Amo l’Europa

  • 3 Ottobre 2013-3 Ottobre 2020 Ricordare, accogliere, progettare il futuro

    more

    Il 3 ottobre è diventato giornata della memoria e dell'accoglienza, una data in cui si ricordano le vittime del naufragio di Lampedusa e tutti i migranti che hanno perso la vita nel tentativo di arrivare in Italia, la porta dell'Europa.

  • 5 Ottobre 2020-Giornata UNESCO dedicata agli Isegnanti

  • 20 Novembre2020- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • 25 Novembre 2020-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • copyright foto

    La maggior parte delle foto inserite negli articoli provengono dalla Rete e sono pertanto da considerarsi di dominio pubblico. Tuttavia, gli autori o i soggetti coinvolti, possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: affascinailtuocuore@gmail.com
  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

    Contenuti di altri autori sono debitamente individuati con tutti i riferimenti necessari.

M. Parodi-Basta Compiti! Non è così che si impara.

basta compiti

Maurizio Parodi torna con una nuova provocazione per addetti ai lavori e non in un  saggio sui “compiti a casa”, croce e delizia (delizia? si fa per dire!) di  studenti, maestri e genitori… Tesi estrema che si poggia comunque su alcuni elementi  condivisibili.

INDICE

I COMPITI DELLA SCUOLA

I compiti perché?

Primum non nocere

Educatori o domatori?

Il diritto alla gioia

Le parole morte

Ossimori pedagogici

Cui prodest

IL DIBATTITO IN RETE
 
IMMAGINI E IMMAGINAZIONE

I Dialoghi di Antoine de La Garanderie

La Fantastica di Gianni Rodari
 
ACCOGLIERE, PRIMA DI TUTTO

Le dolenti “note”

Una scuola inclusiva

Imparare per insegnare

Lasciar essere

Imprinting istituzionale

Parole e silenzi

Rimanere in ascolto

I COMPITI “SNATURATI”…

 

L’indice  ci propone un filo conduttore interessante. Colpisce il riferimento a Gianni Rodari e alla sua Grammatica della Fantasia, che apre il cuore e il cervello  a prospettive intelligenti.(date uno sguardo  al post su questo magico libro   E’ scritto in un Inglese semplice, semplice…)

Spazio alla Fantasia

Scheda libro

 

Con i contributi di CORRADO AUGIAS
e MAURIZIO MAGGIANI.

“Un saggio che, con un approccio rivoluzionario, considera i compiti non come una necessità, ma come un danno per gli studenti.
Una lettura fondamentale che offre un nuovo metodo di studio soddisfacente e produttivo per insegnanti e studenti.
È normale che gli insegnanti diano i compiti a casa, ma non è sensato; da qui l’appello Basta compiti! rivolto a genitori, insegnanti, studenti, con cui questo saggio si oppone a una delle più inveterate consuetudini scolastiche, tanto più indiscussa proprio perché immotivata, scontata.

I compiti a casa sono sempre problematici: sia per gli studenti – e le loro famiglie – che li vivono come un obbligo fastidioso, che per gli insegnanti che li devono preparare e assegnare. Maurizio Parodi, dirigente scolastico e pedagogo, spiega perché si danno, come si fanno, quali effetti producono, quanto sono inefficaci e dannosi. Compito principale della scuola, infatti, non è «punire» gli studenti oberandoli di lavoro anche fuori dalle aule, bensì insegnare il giusto metodo di studio per imparare con profitto e far emergere la personalità di ciascuno di loro.

Il saggio è arricchito dai contributi di Corrado Augias e dei docenti di tutta Italia, che si sono incontrati on line sul network Ning dando vita a un vivace e originale dibattito, La scuola che funziona, di cui vengono riportati gli spunti più illuminanti; dall’analisi delle teorie di Antoine de La Garanderie e Gianni Rodari sulle tecniche per favorire lo sviluppo cognitivo e meta cognitivo degli studenti, perfezionando il loro metodo di studio; da una «chiacchierata» con lo scrittore (ma prima ancora maestro elementare) Maurizio Maggiani su compiti a casa, educazione e futuro della scuola.”

Grazie Prof e Buone Vacanze!

Anno scolastico  complesso questo 2010/2011. Finite le lezioni, completati gli esami di maturità,  iniziano le vacanze. Breve pausa e poi di nuovo in pista tra nuove norme, circolari applicative, classi pollaio, classi nuove e vecchie, esami di riparazione… Tornano le vecchie etichette, si torna all’antico dopo il flop dei corsi di recupero. Il taglio dei fondi fa sparire anche quelli  organizzati da scuole eccellenti nei mesi di  Luglio e Agosto.

Meritato riposo per i docenti. Insegnare è bellissimo  e  sfibrante allo stesso tempo. Ne parla male solo chi non conosce dal di dentro  il sistema e chi è in mala fede. E’ un lavoro  che investe sul presente e sul futuro e ti obbliga a mettere in campo continuamente, al di là dell’effettivo orario di servizio, tutte le energie e risorse a cui un professionista serio  è in grado di  fare ricorso. La ricompensa è  bellissima, spesso lontana e non verificabile personalmente e direttamente. La ricompensa è la crescita individuale e sociale  dello studente-cittadino-persona umana. Inappropriato  e inutile fare qui  considerazioni di riconoscimento  sociale ed economico… 

Cari Maestri e  Professori, grazie!

Ora  “accendiamo l’estate” e rigeneriamoci  per la prossima tappa di quel faticoso ed esaltante tour che è Insegnare!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: