Consapevolezza, Cuori e Cori per LIBERA a Padova.

 

 

libera Padova 2019.png

 

9 Marzo 2019. Serata importante Alla Fornace Carotta di Padova va in scena un evento molto interessante, testimonianza di presenza civile e attenzione al mondo che ci circonda, sia esso il piccolo territorio, sia esso il grande paese. I 100 passi e oltre, verso il 21 Marzo. Orizzonti di giustizia sociale. Passaggio a Nordest. Sono una serie di eventi organizzati da Libera con associazioni e istituzioni del Veneto per sensibilizzare i Veneti, in questo caso, intorno al tema “lotta alla mafia e alle mafie.” Il programma vedrà il suo culmine a Padova con una manifestazione di grande impatto.

L’evento è un intenso racconto in musica e testimonianze, che ha fatto riflettere il pubblico divertendolo ed emozionandolo attraverso:

Letture-testimonianza che ci riportano direttamente all’esperienza di vita di chi la mafia l’ha sofferta sulla propria pelle, come Rita Atria (Liberi di scegliere; Anemmuci; Rita Atria;

Voci, armonie ed emozioni da due fantastici cori: Il Bell’Humore e Ecce Coro, dalla chiara voce della soprano Francesca Piazza e dal tocco della pianista Giorgia Duranti.

Repertorio, conduzione, età e voci diverse, ma unite dalla stessa passione musicale e civile, che sono riusciti a trasmettere in pieno alle moltissime persone presenti. A suggellare questa unità di intenti, hanno chiuso il recital cantando insieme. Un momento di magia.

Il bell'Humore Carotta-Libera marzo 19.jpg

Coinvolgenti e per alcuni versi inaspettate le scelte musicali. Sempre e comunque affascinanti le incursioni in montagna. Divertenti le rivisitazioni di Arigliano, Fo, Iannacci. Struggente dolce la melodia giapponese. E Teachers…ce n’è anche per voi con un The Wall dissacrante, anche in coro!

Arrivederci alla grande manifestazione di Libera il 21 Marzo a Padova!