• Mondo Fuori

  • 9 Maggio 2021-Amo l’Europa

  • 9 Maggio 2021-Festa della Mamma

    dalla vita di una grande mamma...

  • I viaggi della speranza e della disperazione.

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • Io sto con Emercency

    Guerre, Epidemie, Vite umane falcidiate... Per nostra fortuna c'è Emercency.

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • 25 Aprile 2021- Festa della Liberazione dal nazifascismo

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • 8 Marzo 2021-Donne e uomini insieme con determinazione e speranza

  • 1° Maggio 2021-Ancora coraggio!

  • 5 Ottobre 2020-Giornata UNESCO dedicata agli Isegnanti

  • 23 Maggio-19 Luglio -Luci che non si spengono…

  • 2 Giugno 2020-Festa della Repubblica Italiana

    Ossimori festosi: ferita, disorientata, fragile, eppure resiliente, meravigliosa e forte. La nostra Repubblica.

  • 3 Ottobre 2013-3 Ottobre 2020 Ricordare, accogliere, progettare il futuro

    more

    Il 3 ottobre è diventato giornata della memoria e dell'accoglienza, una data in cui si ricordano le vittime del naufragio di Lampedusa e tutti i migranti che hanno perso la vita nel tentativo di arrivare in Italia, la porta dell'Europa.

  • 20 Novembre2020- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • 25 Novembre 2020-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

    Contenuti di altri autori sono debitamente individuati con tutti i riferimenti necessari.

M. I. Mariotti – LA BORSETTA e IL CAPPOTTO DELL’AMBASCIATORE. Piccole storie Dolomitiche…

Mariotti-borsetta e cappotto

La Borsetta e Il Cappotto dell’Ambasciatore (Ed. Amor del libro-Sedici per Sedici-Venezia1995) sono due racconti brevi di Maria Irma Mariotti, una viaggiatrice moderna, eppure legata alla tradizione di cui è figlia. Traspare infatti dalle sue parole veloci una profonda ispirazione territoriale, nutrita dall’ alito del suo vento dolomitico. Le due storie hanno il sapore di esperienze vissute, che diventano l’ aspetto più gradevole della lettura.

La borsetta

La borsetta è la protagonista della prima storia. Viene rinvenuta a ridosso del sagrato della chiesa da una ragazza piena di sogni e frustrazioni. Altrettanto piena di gioielli e oggetti costosi e profumati è la borsetta alla moda ”dimenticata” in quell’ improbabile nascondiglio. L’oggetto non scatena desideri, ma un conflitto interiore d’altri tempi.

La ragazza non desidera altro che farla riavere alla sua proprietaria, anche se qualche tentazione l’ha assalita di fronte a tali bellezze. E il caso giocherellone le presenta l’opportunità di fare la cosa giusta. La proprietaria è donna di tutt’altra natura, e la sua reazione di fronte al gesto di onestà…beh scopritela voi.

Il cappotto

D’acchito Il Cappotto dell’Ambasciatore richiama ben più famosi cappotti, da quello drammatico e superbo di Gogol a quello teatrale e umano di Totò/ Sciosciammocca (Miseria e Nobiltà di E. Scarpetta). Quello dell’ambasciatore ci porta invece all’interno di una squallida farsa moderna. Sembra un costume di carnevale indossato da un guitto che si inventa un mare di fandonie per apparire quello che forse non è.

La sorpresa finale, nel caso dell’ ambasciatore e del suo improbabile cappotto, non stupisce più di tanto, anzi, lascia semplicemente un certo amaro in bocca.
Nel caso della borsetta, il finale è più indulgente e si scioglie nell’abbraccio vellutato di un fascio di rose rosse, per una donna che in vita aveva suscitato solo disprezzo e conflittualità.

Una Risposta

  1. […] M.I.MARIOTTI- LA BORSETTA e  IL CAPPOTTO DELL’AMBASCIATORE […]

    "Mi piace"

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: