6 aprile, per non dimenticare la legalità: a L’Aquila il presidente del Senato Piero Grasso

Basterà  per ricordare a tutti che la legalità deve accompagnare ogni attimo della nostra vita pubblica e privata? Basterà per  ricordare che  una città pulsante come è sempre stata L’Aquila non può continuare a morire lentamente, senza le cure idonee?

Ultimo scandalo collegato alla tragedia del terremoto, i ponteggi. Ultimo? Ma se è  ben noto ormai da anni!  Trattative private, sottobosco direi, per  il reticolato lugubre, funereo, oro-e-nero dei ponteggi  dei portici aquilani, testimoni muti  di tante bellissime esperienze di vita e  di  piacere e, dal 6 Aprile fatidico, di morte, purtroppo.

I ponteggi  oggi, sono testimoni involontariamente “complici” di  illegalità, trascuratezza e abbandono…more

nel blog: Viaggio a L’Aquila. L’urlo del silenzio mi stordisce…