• Mondo Fuori

  • 25 Aprile 2021- Festa della Liberazione dal nazifascismo

  • I viaggi della speranza e della disperazione.

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • Io sto con Emercency

    Guerre, Epidemie, Vite umane falcidiate... Per nostra fortuna c'è Emercency.

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • Amo l’Europa

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • 8 Marzo 2021-Donne e uomini insieme con determinazione e speranza

  • 1° Maggio 2020-Coraggio!

    R.Guttuso-Portella delle Ginestre

  • 10 Maggio 2020-Festa della Mamma

    dalla vita di una grande mamma...

  • 5 Ottobre 2020-Giornata UNESCO dedicata agli Isegnanti

  • 23 Maggio-19 Luglio -Luci che non si spengono…

  • 2 Giugno 2020-Festa della Repubblica Italiana

    Ossimori festosi: ferita, disorientata, fragile, eppure resiliente, meravigliosa e forte. La nostra Repubblica.

  • 3 Ottobre 2013-3 Ottobre 2020 Ricordare, accogliere, progettare il futuro

    more

    Il 3 ottobre è diventato giornata della memoria e dell'accoglienza, una data in cui si ricordano le vittime del naufragio di Lampedusa e tutti i migranti che hanno perso la vita nel tentativo di arrivare in Italia, la porta dell'Europa.

  • 20 Novembre2020- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • 25 Novembre 2020-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

    Contenuti di altri autori sono debitamente individuati con tutti i riferimenti necessari.

Ma che America è questa? Exterminators,cockroaches o esseri umani?

Devastante l’impressione che questa immagine  produce su chi la  guarda. Siamo in America o in qualche film catastrofico  post-fine del  mondo civile? Quelli che vengono “trattati” sono  esseri umani o  blatte? Neanche  con i terribili cockroaches si agisce così. Quando  te li vedi davanti,  questi  esseri disgustosi, rossi o neri, immobili, le antenne vibranti, quasi in attesa di attaccare o di fuggire, perdi un pò del tuo sangue freddo  e pensi: “ma che lotta impari è mai questa?” Il tuo spray si paralizza tra le mani e  a volte rinunci o  fai rumore per vederli scappare e tentare di colpirli lasciando loro  qualche chance di salvezza.

Le strade di New York negli anni ’80 (da allora non sono più tornata lì) erano impregnate di  vapori filtranti dai tombini  e dall’odore nauseante del simil-Baygon contro miliardi  di scarafaggi acquattati dappertutto, persino nel letto  del Dormitory della NYU, dalla quale, dopo il mio periodo di formazione , sono  letteralmente fuggita per non risvegliarmi più con qualche animaletto accanto.

Detto questo, torno  all’uomo, al poliziottone, ridicolmente armato di bomboletta che spara rosso fuoco contro  quel “mucchietto selvaggio” di giovani,  che,  appoggiati gli uni agli altri, bloccano la strada. Lui in piedi, loro  giù, fisicamente e psicologicamente, in un conflitto paradossale alla Don Quixote.

No, non è una farsa, non fa ridere nè sorridere, specialmente se accanto a questi  giovani collochi i milioni  di altri manifestanti  in giro per il mondo che continuano, o tornano, a far sentire le loro ragioni: da Madrid nel giorno delle elezioni politiche, a New York, in Egitto  in questa lunga fase pre-elettorale, in Siria, tra sangue e indifferenza.

No,  non è cosi  che uomini civili, cittadini di paesi che si considerano  l “casa” della civiltà e della democrazia, si comportano. Ma cosa sta succedendo  all’America?

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: