La Fiera delle Parole 2015- Emozionarsi con Vecchioni tra Parole, Musica, Poesia e “ridicole” Lettere d’ Amore

 

Vecchioni apre FdP-Padova

È possibile emozionarsi  a tal punto da non riuscire, al ritorno a casa dopo un concerto, a prendere sonno e continuare a sentirsi nelle orecchie, le armonie potenti di chitarre e violini e  le note struggenti e graffianti  della voce profonda di un artista che intreccia sensazioni, ricordi, suggestioni personali e collettive, in un trama a me ben nota?

6 Ottobre 2015. Teatro Verdi. Padova. Roberto Vecchioni inaugura la Fiera delle Parole. Inaugurazione più coinvolgente e appropriata sarebbe stata inimmaginabile. Vecchioni è un poeta totale che fa delle parole  e della musica il leitmotiv di un’esperienza di vita e di emozioni costruita sui banchi di scuola, come allievo e come maestro; costruita in rapporti familiari complessi ma traboccanti di amore; costruita in una società in frenetico divenire, dagli anni  60 ad oggi, che lo ha visto sempre protagonista; costruita in un rapporto  con le donne di profonda empatia.

fiera delle parole 2015

Grazie! è stata una serata magica. Commovente e intensa. Roberto è Il potere della parola, della musica e di una corporeità che comunica tutto: amore, pietas, sofferenza e speranza.

 Todas as Cartas de Amor são Ridículas…

Parole e  magia

in  musica e poesia.

E lettere d’amore.