• Mondo Fuori

  • 8 Marzo 2021-Donne e uomini insieme con determinazione e speranza

  • 27 Gennaio-Giornata della Memoria per continuare a ricordare, andando avanti

  • I viaggi della speranza e della disperazione.

    Viaggi nell'abisso. Samia: “Il Viaggio è una cosa che tutti noi abbiamo in testa fin da quando siamo nati. Ognuno ha amici e parenti che l’hanno fatto, oppure che a loro volta conoscono qualcuno che l’ha fatto. È una creatura mitologica che può portare alla salvezza o alla morte con la stessa facilità. Nessuno sa quanto può durare. Se si è fortunati due mesi. Se si è sfortunati anche un anno o due…”p.122 -Non dirmi che hai paura-G.Catozzella

  • Con Amnesty International contro la pena di morte

  • Verità per Giulio Regeni-“La tua verità? No, la Verità, e vieni con me a cercarla. La tua, tientela.” A.Machado y Ruiz (Poeta Spagnolo 1875-1939)

  • Io sto con Emercency

    Guerre, Epidemie, Vite umane falcidiate... Per nostra fortuna c'è Emercency.

  • LIBERA-100 passi e oltre verso…

    21 Marzo a Padova XXIV giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

  • 15 Marzo Climate Strike. Gli studenti del mondo manifestano per clima e ambiente

    Fridays for Future- giovani alla riscossa- Appello disperato agli "adulti" Agite subito per questa nostra Terra! “Our house is on fire, I am here to say our house is on fire."

  • 21 Marzo-World Poetry Day. Arriva Primavera, in versi…

    Il verso è tutto. G.D'Annunzio, Il Piacere, II,1

  • 22 Marzo Giornata Internazionale dell’ACQUA-un diritto per tutti!

    con Bertoli e Ligabue, nel vento che soffia e l'acqua che scorre...

  • 23 Aprile-Giornata Mondiale del Libro

  • 25 Aprile 2020- Festa della Liberazione dal nazifascismo

  • 1° Maggio 2020-Coraggio!

    R.Guttuso-Portella delle Ginestre

  • 23 Maggio-19 Luglio -Luci che non si spengono…

  • 10 Maggio 2020-Festa della Mamma

    dalla vita di una grande mamma...

  • 2 Giugno 2020-Festa della Repubblica Italiana

    Ossimori festosi: ferita, disorientata, fragile, eppure resiliente, meravigliosa e forte. La nostra Repubblica.

  • Amo l’Europa

  • 3 Ottobre 2013-3 Ottobre 2020 Ricordare, accogliere, progettare il futuro

    more

    Il 3 ottobre è diventato giornata della memoria e dell'accoglienza, una data in cui si ricordano le vittime del naufragio di Lampedusa e tutti i migranti che hanno perso la vita nel tentativo di arrivare in Italia, la porta dell'Europa.

  • 5 Ottobre 2020-Giornata UNESCO dedicata agli Isegnanti

  • 20 Novembre2020- Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

  • 25 Novembre 2020-Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

  • 10 Dicembre 1948 Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

    Restare umani è un diritto-dovere. Dopo 70 anni, a che punto siamo?

  • Disclaimer

    I contenuti del blog sono un’esclusiva di Affascinailtuocuore.  È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, senza  autorizzazione dell’autrice.

    Contenuti di altri autori sono debitamente individuati con tutti i riferimenti necessari.

In the name of millions of hopeful people…Go!

E non posso che unirmi al coro. Lasciamo stare Dio, troppo spesso invocato a sproposito. Lasciamo stare l’Europa con i suoi direttori super interessati e lasciamo stare sicuramente la Gran Bretagna che è avvezza ed esperta nel curare i propri interessi.

Pensiamo invece a liberare il nostro paese, pensiamo ai milioni di donne e giovani e anziani che non ne possono più di questo balletto indegno, di questo piccolo dittatorello che non accetta la sconfitta e continua a nutrirsi della sua prepotente arroganza. Quello che mi dispiace e mi lascia con un amaro senso di sconfitta in bocca è l’essere arrivati a questo punto, il non aver voluto o saputo  prendere coscienza che questo uomo ha sempre e solo fatto i propri interessi, ha sempre e solo nutrito il suo enorme ego e la sua impresa tentacolare. Ora il Dio mercato entra a fare le veci di una sana politica, di un intervento sociale molto più limpido. Il “ce lo impongono i mercati” mi fa venire la pelle d’oca, ma tant’è… I vecchi ce lo hanno sempre ricordato:” tocca le tasche delle persone, l’argent e qualcosa  si muoverà…”
Ci avviamo verso il risveglio? Ma che lungo questo processo!

Giovedì 3 Novembre,  sulla DRL che da Woolwich porta al City Airport di Londra sfoglio Metro, il quotidiano popolare che moltissimi londinesi leggono, vedo lui… e si ride ancora. Una storia infinita di sberleffi. Qui si compatisce ironicamente il nostro amato  leader che  è triste, non certo per aver portato  l’Italia sull’orlo del baratro, ma perchè le condizioni attuali di crisi internazionale, che pure lui smentisce almeno per la florida Italia, gli impediscono  di lanciare sul mercato il suo nuovo CD autobiografico, pieno di amore, cuore, femmine e strapotere della sua virilità….

“Pity poor Silvio, The real hammer blow to the Italian prime minister is that the release of his latest album has been put on ice…”

In nome di … milioni di persone speranzose…Vattene!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: